in , , ,

Arriva Suburra – la prima serie Netflix tutta italiana

Suburra - La serie - Netflix

“Patrizi e plebei, politici e criminali, mignotte e preti: ‘sto posto non cambia da 2000 anni”.

Dopo la presentazione a Venezia, il 6 ottobre arriva finalmente Suburra, la primissima serie tv italiana prodotta da Netflix, prequel dell’omonimo film del 2015.

Ambientati in una Roma fatta di corruzione, contraddizioni e violenza, i 10 episodi raccontano il conflitto tra Chiesa, Stato e criminalità organizzata per il controllo della città, in uno scontro in cui legalità e illegalità, lecito e illecito, si confondono fino a rendere assolutamente indistinguibili i propri confini.

I protagonisti sono Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara ed Eduardo Valdarnini, che prestano il volto a Numero8, Spadino e Lele: tre giovani uomini provenienti da ambienti diversi ma accomunati dalla medesima sete di potere.

Suburra – La serie – Netflix

 

Ad affiancarli, tra gli altri, Claudia Gerini, Filippo Nigro, Francesco Acquaroli ed Adamo Dionisi.

La serie, alla cui regia si sono alternati Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, ha tutti i presupposti per diventare, dopo Gomorra, Romanzo Criminale e 1992, un altro successo italiano all’estero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Improta

Written by Anna Improta

Con una laurea e mezza nel cassetto, ancora cerca di capire cosa vuole fare e dove vuole andare. Nel frattempo, oltre a lamentarsi per gli esami come ogni studentessa che si rispetti, parla (troppo), scrive, legge, mangia compulsivamente caramelle gommose e guarda film e telefilm come se non ci fosse un domani

[g1_socials_user user="6" icon_size="28" icon_color="text"]

Musica e sentimenti in Ammore e Malavita

Kingsman – Il cerchio d’oro: la recensione