in , , , , ,

Netflix Italia: le novità di maggio 2018

Il catalogo di Netflix cambia ogni giorno: qualcosa di nuovo arriva e qualcos’altro viene tolto. Qui la lista completa di tutti gli aggiornamenti

Netflix Italia: le novità di maggio

Netflix è la piattaforma che tutti i cinefili e i serie tv addicted stavano aspettando, e ogni mese ci sorprende con nuovi titoli e nuove uscite, per non parlare dei contenuti originali che ci mette a disposizione.

Il catalogo di Netflix cambia ogni giorno: qualcosa di nuovo arriva e qualcos’altro viene tolto. La maggior parte dei nuovi film, documentari o serie tv è però inserita nei primi giorni di ogni mese, che è anche il momento in cui Netflix comunica alcune delle nuove cose che arriveranno nei giorni seguenti, in genere le più importanti.

Tra queste ci sono diversi film originali di Netflix, un po’ di tutti i tipi: da quelli di zombie alle commedie alla Una notte da leoni (ma con delle donne protagoniste), fino a uno strano film d’azione con Clive Owen e Amanda Seyfried. Ma ci sono anche diverse serie: tornano Tredici e Dear White People, poi c’è una serie post-apocalittica danese e una con il protagonista di Dexter. Tra i documentari, sembra promettere bene quello sulla storia di una delle rapine più assurde di sempre.

SERIE TV:

 

John Mulaney: Kid Gorgeous Live At Radio City – Martedì 1 maggio

Lui è un comico 36enne, autore del Saturday Night Live e molto apprezzato: del suo ultimo spettacolo si parla particolarmente bene.

 

The Rain – Venerdì 4 maggio

È una serie originale di Netflix prodotta in Danimarca: racconta di una pioggia velenosa che colpisce la Scandinavia decimandone gli abitanti, e di un professore che scoprendolo in anticipo riesce a salvare la sua famiglia, che deve sopravvivere in un ambiente post-apocalittico.

 

Dear White People (seconda stagione) – Venerdì 4 maggio

La prima era andata in onda l’anno scorso e aveva ottenuto ottime critiche: racconta di un gruppo di studenti afroamericani in un prestigioso campus universitario prevalentemente bianco. È una di quelle serie piene di temi politici e di dialoghi brillanti, e racconta bene delle cose sul razzismo negli Stati Uniti di oggi.

 

My Next Guest Needs No Introduction con Tina Fey – Venerdì 4 maggio

Una nuova puntata del talk show di David Letterman prodotto da Netflix, in cui intervista la storica attrice e autrice di 30 Rock e del Saturday Night Live.

 

The Kissing Booth – Venerdì 11 maggio

È una serie tratta da un romanzo per adolescenti di Beth Reekles, parla di una ragazza che si innamora del fratello del suo migliore amico, cosa che aveva promesso di non fare.

 

Tredici – Venerdì 18 maggio

Seconda stagione di una delle serie più fortunate dell’anno scorso per Netflix, che racconta la storia di una ragazza che prima di uccidersi lascia ai suoi amici e conoscenti una serie di audiocassette per raccontare le ragioni dietro il suo suicidio, di fatto incolpandoli.

 

Mob psycho 100 – Martedì 22 maggio

È un anime del 2016 tratto dall’omonimo manga, e racconta di uno studente con poteri psichici soprannaturali che fatica a controllare.

 

Tig Notaro – Happy To Be Here – Martedì 22 maggio

È lo spettacolo di stand-up di Tig Notaro, comica americana famosa per la serie One Mississippi e per parlare spesso del tumore che ha avuto e della mastectomia che ha subito.

 

Fauda (seconda stagione) – Giovedì 24 maggio

È una serie israeliana che racconta di una squadra di soldati infiltrati che cercano di catturare un miliziano di Hamas, il gruppo politico-terrorista palestinese.

 

Unbreakable Kimmy Schmidt (quarta stagione) Mercoledì 30 maggio – Mercoledì 30 maggio

È una delle più fortunate comedy di Netflix, e racconta il reinserimento nella società di una ragazza che per anni è stata prigioniera di una setta apocalittica dell’Indiana. L’ha scritta Tina Fey.

 

Suits (stagione 6) Mercoledì 30 maggio – Mercoledì 30 maggio

È la serie tv di avvocati newyorkesi in cui, tra le altre cose, recitava Megan Markle, la futura moglie del principe Harry d’Inghilterra. È appena andata in onda negli Stati Uniti la settima stagione, e la serie è stata rinnovata per un’ottava

 

My Next Guest Needs No Introduction con Howard Stern – Giovedì 31 maggio

Nella sua ultima puntata il talk show di David Letterman ospita uno dei più famosi conduttori radiofonici del mondo, famoso sia per i suoi anni di volgarità e irriverenze sia per le sue notevoli interviste.

 

FILM:

 

I Mercenari – Martedì 1 maggio

È un film del 2010 che mette insieme quasi tutti i più celebri attori di action movie degli anni Ottanta e Novanta: Jason Statham, Dolph Lundgren, Jet Li, Mickey Rourke, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis e Sylvester Stallone, che ne è anche regista. Il sequel è ancora meglio (o peggio, come volete): si aggiungono Jean-Claude Van Damme, Dolph Lundgren e Chuck Norris. Vi sembra manchi qualcuno? Mel Gibson e Harrison Ford arrivano nel terzo capitolo. La trama come potete immaginare ruota intorno a pugni, inseguimenti ed esplosioni.

 

Il Gladiatore – Martedì 1 maggio

Lo avete già visto probabilmente più di una volta, e probabilmente il pensiero di guardarlo ancora vi attraverserà la testa. Regia di Ridley Scott, muscoli di Russel Crowe, pollice di Joaquin Phoenix.

 

Rimetti a noi i nostri debiti – Venerdì 4 maggio

È un film italiano prodotto da Netflix, diretto da Antonio Morabito e interpretato da Claudio Santamaria, Marco Giallini. Parla di un agente di recupero crediti che ne istruisce un altro, spiegandogli come funziona il lavoro e quali sono i suoi rischi, che ovviamente si presentano puntuali.

 

Anon – Venerdì 4 maggio

È un film originale di Netflix con Clive Owen e Amanda Seyfried. È un thriller ambientato in un futuro distopico in cui il crimine viene controllato privando i cittadini della privacy, grazie a degli agenti speciali. Uno di loro è Owen, che però incontra una ragazza (Seyfried) che per qualche motivo è riuscita a nascondersi alle autorità.

 

Busted! – Venerdì 4 maggio

È una trasmissione di intrattenimento sudcoreana in cui sette comici devono risolvere dei misteri, sottoponendosi nel frattempo a prove un po’ imbarazzanti e assurde.

 

Safe – Giovedì 10 maggio

È una coproduzione di Netflix e Canal+ con protagonista Michael C. Hall di Dexter. Parla di un padre che si mette in cerca di sua figlia adolescente dopo che scompare ad una festa.

 

The Prestige – Sabato 12 maggio

È un famoso film di Christopher Nolan, con Christian Bale, Hugh Jackman, Scarlett Johansson e Michael Caine, sulla rivalità tra due illusionisti nella Londra dell’Ottocento.

 

The Boy – Sabato 12 maggio

Film horror del 2016, di quelli con un bambolotto malefico al centro.

 

Cargo – Venerdì 18 maggio

È un film post-apocalittico di zombie con Martin Freeman, di produzione australiana e basato su un omonimo cortometraggio che era diventato virale qualche tempo fa.

 

Ibiza – Venerdì 25 maggio

È un film originale di Netflix con Gillian Jacobs, la protagonista di Love, che interpreta una ragazza che deve fare un viaggio di lavoro a Barcellona: ci va però con le sue amiche e conosce un dj, mandando tutto all’aria.

 

DOCUMENTARI:

 

Roberto Saviano: uno scrittore sotto scorta – Martedì 1 maggio

È un vecchio documentario di Pif, nome d’arte di Pierfrancesco Diliberto, sulla vita dello scrittore napoletano di Gomorra, sotto scorta dal 2006 per le minacce ricevute dalla camorra.

 

End Game – Venerdì 4 maggio

È un documentario, presentato all’ultimo Sundance, che racconta il lavoro dei medici e degli infermieri che si occupano dei pazienti terminali.

 

Evil Genius: The True Story of America’s Most Diabolical Bank Heist – Venerdì 11 maggio

È un documentario originale di Netflix che racconta la storia incredibile di Brian Wells, un fattorino che consegnava pizze che il 28 agosto del 2003 rapinò una banca di Erie, in Pennsylvania, indossando un collare esplosivo, che poi esplose uccidendolo.

 

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Capelli ricci, rossetto e mascara sono il suo tratto distintivo. Per lei il cinema, un piacere che si concede ogni volta che può, è un modo per evadere dalla realtà ed immergersi in mondi nuovi. La musica, fedele compagna delle sue giornate, fa da sottofondo quando lavora, ma spesso si lascia trascinare dal sound e finisce col dimenticare ciò che stava facendo!

Pozzuoli International Jazz Day 2018: la celebrazione del jazz

Ritorna BioPics, la mostra che fonde Arte e Cinema